1

polizia domo stazione bella esterno auto

DOMODOSSOLA -28-06-2019- E' stata inviata in Procura a Verbania

una dettagliata relazione sull’episodio di minaccia ad una donna, in auto con la figlia piccola, da parte di un uomo con una pistola. Il fatto è accaduto mercoledì sera nei pressi della rotonda dell’Avis. La donna, in auto, è stata fermata da un 32enne, noto alle forze dell’ordine, che le avrebbe fatto vedere una pistola che teneva sotto la maglietta, dicendo che era per suo marito. La donna, molto spaventata, ha denunciato il fatto alla polizia la mattina seguente. Pare che questa persona avesse bisticciato con il marito della donna. Da qui la minaccia. Non si è riusciti ad appurare se si trattava di un’arma vera o di una pistola giocattolo. Sta di fatto che l’episodio ha destato molta preoccupazione in città. La polizia di frontiera non fornisce ulteriori dettagli.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.