1

librrrrrr

VOGOGNA - 03-07-2019 - Uno scontro tra autori, un duello tra romanzi. Così viene presentata la serata letteraria in programma venerdì 12 (ore 20.45) al Castello di Vogogna. La giornalista Maria Elisa Gualandris (voce di RVL la radio) sarà arbitro e moderatore sul "ring" che vedrà scontrarsi Silva Zucca con "Il cielo dopo di Noi" (Casa Editrice Nord) e Mirko Zullo con "Nonnasballo" (Cairo Editore).

Silvia Zucca, piacentina di nascita ma milanese di adozione, sognava fin da bambina di raccontare storie. Laureata in letteratura inglese e con un diploma in cinematografia e linguaggi televisivi, ha lavorato per diversi anni in televisione, ma ora si dedica interamente ai libri, scrivendo, traducendo e collaborando con diverse case editrici. “Guida astrologica per cuori infranti” (Editrice Nord), il suo primo romanzo, si è imposto come caso editoriale nel mondo ed è stato tradotto in 16 paesi.  “Il cielo dopo di noi” racconta la fragilità della vita e la forza dei legami familiari, ed ha riscosso un ottimo successo di critica e di pubblico.

Mirko Zullo, vive e lavora a Milano. Laureato in Filosofia, è scrittore, regista, autore e produttore televisivo, è nato a Verbania il 4 febbraio 1983, e nel paesino immaginario di questo suo romanzo si sente il sapore dei luoghi di Andrea Vitali, che sono un altro lago, ma le stesse piccole cose antiche e le stesse polveri sotto il tappeto impossibili da spazzare via.
Ha pubblicato diverse raccolte di poesia e narrativa breve. Nonnasballo ha vinto il Premio Zanibelli 2017 per la narrativa inedita.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.