1

corto caffoni inversione

DOMODOSSOLA - 31-03-2015- Caffoni vince (di nuovo) il Rally dei 2 Laghi confermando

così la sua supremazia nel Vco. Una carriera, iniziata nel 1999, vissuta in 91 gare e coronata da podi e buoni piazzamenti. Davide,“Dade” per gli amici, è un insieme di umiltà, grinta e passione oltre che per il rally anche per famiglia e lavoro. Siamo andati a trovarlo nella sua officina a Crevoladossola dove con simpatia e disponibilità ci ha mostrato e raccontato ricordi di una vita passata in auto.

CIAO DAVIDE. QUANDO E’ NATA LA TUA PASSIONE PER IL RALLY?

“Sono sempre stato appassionato di rally. Nel 1998 ho fatto di tutto per cercare di correre ma sono stato bloccato dai miei genitori.”

IL TUO PRIMO RALLY ?
“A 22 anni, mi sono impuntato e ho corso la mia prima gara, al Valli Ossolane, durata ben cinque minuti con un Citroen Saxo. Ogni anno cercavo di disputare sempre più gare, fino ad arrivare alla stagione 2005 dove ho corso ben 12 gare. La scuderia era l’SMD di Varese e ho gareggiato in N2, A6, N3 nel 2009 sono passato alle R3 fino ad arrivare a due anni fa che ho provato la Super2000”

A QUALE RALLY SEI PIU’ AFFEZIONATO ? IL PIU’ BELLO ?
“Beh il Valli Ossolane è sempre il Valli, poi avendo vinto la 50^ edizione ha reso tutto piu’ indimenticabile. Mentre il più bello che ho corso è il Rally delle 5 Valli in provincia di Como nel 2006, piazzandomi primo di classe e quarto assoluto con un Clio N3. E’ stato un gran rally con piloti di rilievo come Giannesini e Roncoroni”

QUALE E’ STATO IL TUO PRIMO RISULTATO IMPORTANTE? “Possiamo dire il secondo posto assoluto con una Renault Clio R3 al Rally dei 111 minuti piazzandomi dietro a Bocchio, battendo diverse Super2000. La prima vittoria assoluta l’ho raggiunta l’anno scorso al Rally dei 2 Laghi su Clio S1600”

QUAL’E’ LA TUA IMPRESSIONE SULLA MONTECRESTESE AL CONTRARIO?

“Merita davvero. All’inizio non pensavo, poi dopo averla provata ho cambiato idea, piu’ sicura e con pochi rischi, l’inversione è sicuramente più difficile da dirsi che a farsi.”

E’ LA TUA PROVA PREFERITA ?

“Sicuramente si, è il nostro fiore all’occhiello. Girando i rally nel nord Italia l’inversione a Montecrestese la conoscono davvero tutti.”

NON E’ LA PRIMA VOLTA SU UNA SUPER2000, INCOMINCI A DIVERTIRTI?

“Eh si, macchina tecnica rispetto le mie passate. Questa è la quinta gara con un Peugeot 207 S2000, diciamo che ho incominciato io a portare lei e non lei ha portare me.”

FACENDO DUE CONTI, SU ALCUNE PROVE HAI DATO 2 SECONDI AL CHILOMETRO AI TUOI AVVERSARI. NUMERI INTERESSANTI.

“Sono belle soddisfazioni. Peccato per il ritiro di Mella e Margaroli, che sicuramente avrebbero reso il tutto più avvincente, senza nulla togliere a Patera che ogni tanto commette qualche errore dettato dal nervosismo.”

QUEL SALUTO ALL’INVERSIONE TI E’ VENUTA SPONTANEO O ERA UNA PROMESSA FATTA AI TUOI TIFOSI?

L’ho pensato in assistenza, sapevo dei tanti amici e tifosi presenti in quel punto e considerando il mio vantaggio sul secondo volevo omaggiarli con un saluto dato che loro sono sempre affettuosi nei miei confronti. Diciamo che quell’ultima prova mi sono divertito un po’, pensando anche di lasciare la prova a un avversario, invece...”

E’ GIA LA SECONDA VOLTA CHE TI VEDIAMO A MONZA, CHE NE PENSI ? CI TORNERAI ?

“E’ gia inserito nel programma del 2015. Più di una gara è uno show, che ti lascia sempre qualcosa. Se la fai una volta ci ritorni, sono 200 km di gara dove puoi divertirti e far divertire. E’ una sorta di palestra dove puoi lanciarti e una volta che torni tra le nostre curve ti senti un po' più agevolato”

OLTRE A MONZA E A DIFENDERE IL TITOLO AL VALLI OSSOLANE, DOVE TI VEDREMO?

“E’ vero, è una grande responsabilità difenderci, inutile nascondersi saremo li per riconfermarci. Al mio navigatore stuzzicava l’idea di una R5, ma dopo aver visto delle gare e analizzato alcuni aspetti tecnici, resteremo con tutta probabilità su una S2000.

Altri appuntamenti sono il Rally del Sebino (BG) il 13 Aprile, a Giugno il “Valli” a Ottobre il Rally del Rubinetto, parteciperemo anche al Rally Jolly Valle d’Aosta e appunto il Monza a Novembre; il tutto senza mai trascurare famiglia e lavoro”.

Intervista di Leonardo Zeoli

camera car: https://www.youtube.com/watch?v=awmTW_KBTE0

caffoni coppe rally

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.