1

vigili fuoco vigezzo

S.M.MAGGIORE- 02-12-2019- Taglio del nastro per il nuovo mezzo

dei pompieri di Santa Maria Maggiore. Domenica mattina alla sala polifunzionale del paese tantissimi hanno partecipato alla presentazione dell’ambioso progetto dei pompieri e alla benedizione della nuova autobotte del distaccamento. Dopo 3 anni finalmente la prima delle 8 autocisterne è a disposizione dei pompieri della Valle Vigezzo, grazie al progetto che ha coinvolto la provincia del Vco, la ferrovia vigezzina, il comune di Santa Maria Maggiore, la Fondazione Comunitaria, l’unione dei comuni, la CRT di Torino che ha raddoppiato i fondi raccolti in questi anni e tantissimi privati che si sono presi a cuore questo progetto e questo gruppo di volontari, ha detto Antonio Locatelli ex capitano del distaccamento di Santa Maria Maggiore.

Un milione e trecentomila euro l’ammontare dell’investimento che prevede la dotazione di altri 8 automezzi per i distaccamenti provinciali dei pompieri. Autobotti che arriveranno con l’anno nuovo e che permetteranno di garantire maggiore sicurezza non solo ai cittadini ma anche ai pompieri che mettono spesso a rischio loro stessi quando l’intervento lo richiede.

Testo e videointervista di Marianna Morandi

Foto di Nicolae Berini

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.