1

scuola classe
VCO – 12-09-2020 -- Il presidente del gruppo regionale Lega Salvini Piemonte Alberto Preioni rilancia l’allarme dei docenti della graduatoria provinciale supplenze sulle lacune e le criticità per l’assegnazione delle cattedre nelle scuole del Vco. “Le manifeste mancanze del ministro Azzolina hanno trasformato l’apertura dell’anno scolastico in una paradossale corsa a ostacoli per studenti, famiglie e insegnanti - sottolinea il capogruppo Preioni - come dimostra anche la lettera inviata dai docenti della graduatoria supplenti al provveditore del Vco. L’ennesima dimostrazione dell’incapacità di un ministro che a tre giorni dall’inizio delle lezioni rischia di lasciare i nostri territori senza una adeguata offerta formativa, costringendo i professori a scontrarsi con un format completamente sballato, che in alcun modo tutela la discrezionalità nella scelta delle cattedre. Eppure, il nostro ministro con delega ai banchi con le rotelle preferisce intromettersi nelle decisioni della Regione Piemonte criticando l’ordinanza del nostro governatore Alberto Cirio che punta a tutelare la salute dei nostri figli attraverso la misurazione della temperatura. Un provvedimento pieno di quel buonsenso che tanto manca al nostro governo”.


 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.