1

Medici corsia
TORINO – 17-09-2020 -- E’ stata siglata

ieri, 16 settembre, nella sede dell’Assessorato regionale alla Sanità del Piemonte l’intesa tra la Regione e le Organizzazioni sindacali del Comparto della Sanità privata sul processo per la definizione delle tariffe per le prestazioni erogate dai gestori delle strutture sanitarie private che applicano il contratto nazionale di lavoro.

Le parti hanno convenuto che “qualsivoglia adeguamento tariffario e di budget verrà esclusivamente riconosciuto dalla Regione Piemonte – si legge in una nota di Palazzo Lascaris - ai gestori delle strutture sanitarie che applicano il CCNL sanità privata sottoscritto da FP CGIL, CISL FP e UIL laddove le stesse abbiano provveduto alla piena applicazione al nuovo CCNL sanità privata come previsto dalla pre-intesa del 10 giugno 2020”.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.