1

Nudi e Crudi serata benefica 18 4 2015

DOMODOSSOLA - “Nutrire con il cuore per nutrire la mente”. E’ questo il claim della serata di sabato 18 aprile prossimo quando, dalle 20.30, presso il teatro della Cappuccina, si svolgerà una serata benefica pro mensa dei poveri gratuita gestita dai frati di Domodossola. Una serata molto particolare, dove si mischieranno letteratura, con la presentazione dell’antologia “Nudi e crudi - Racconti à la carte”, edita da Eclissi editrice e proprio in questi giorni nelle librerie, insieme alle coreografie dello Studio danza attitude di Annalisa De Gaudenzi, insieme all’ottima enogastronomia, con la degustazione della ricetta di un grande e promettente chef realizzata dagli allievi del Formont di Villadossola accompagnati da un assaggio di vini offerto dai mâitre dell’Amira: “Per la prima volta - spiega Liana Righi, curatrice dell’opera - si intersecheranno due grandi chef (e che chef: Antonino Cannavacciuolo e Roberto Valbuzzi!) che, giallo nel giallo, hanno nascosto la loro ricetta in un racconto “à la carte” dell’antologia”. Antologia, questa, che potrebbe essere una vera e propria “macedonia” (nel senso gastronomicamente più alto del termine, naturalmente) in cui si sono combinati venti autori, tre fotografi, i due chef e due importanti critici che, tutti uniti appassionatamente, legati da un sottile fil rouge che collegherà le due ricette: “Racconti e personaggi messi a nudo per raccontare la crudezza - prosegue Righi - di eventi di fantasia o reali, con stili originali ed ambientati in diverse epoche, dalla pestilenza manzoniana a oggi. Un ampio ventaglio di interpretazioni del giallo, passando per horror, mistery, noir ed anche con un pizzico di humor ed ironia, in un arcobaleno che si perde lontano nel vasto cielo della letteratura di genere, arrivando a volte a sovvertire i canoni”. Quella del 18 aprile si preannuncia una serata molto particolare: alle 20.30, infatti, ci sarà la degustazione della ricetta dello chef Valbuzzi, mentre alle 21 l’esibizione della scuola di danza Attitude, seguita dalla presentazione dell’antologia “Nudi e crudi - Racconti a à la carte”, i cui diritti d’autore, così come l’incasso della serata, saranno interamente devoluti alla mensa dei poveri di Domodossola. Inoltre durante la serata ci sarà la premiazione dei due aspiranti detective che riusciranno ad abbinare il racconto corrispondente alle due ricette di Cannavacciuolo e Valbuzzi. Nel frattempo hanno fatto la loro comparsa le primissime copie del volume “Nudi e crudi - Racconti à la carte”, che vede, tra gli autori, nomi di tutto rispetto, quali Andrea Dallapina, Liana Righi (che ha curato l’antologia),Federico Spinozzi, Simone Morgantini, Laura Veroni, Maria Masella, Angelo Marenzana, Alessandro Limardo e Maria Grazia Mocenni, Riccardo Landini, Maurizio Gilardi, Igor De Amicis, Sergio Cova, Maria Luisa Cimarosti, Mario Cavigioli, Paolo Campana, Mariangela Camocardi, Daniele Cambiaso, Giorgio Bona, Danilo Arona e Maurizio Barillari. Chi volesse partecipare alla serata potrà farlo acquistando in prevendita, presso l’ufficio della Pro loco di Domodossola, i biglietti per la serata. La manifestazione ha ottenuto anche il patrocinio di Expo 2015, oltre che della Regione Piemonte, della Provincia del Vco e del Comune di Domodossola.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.