1

trenidue
PREMOSELLO C. - 10.04.2015 - Qualche speranza di potenziamento per la fermata di Premosello Chiovenda sulla linea Domodossola-Milano. Quelle soppresse sui treni regionali veloci sono state concordate da Regione Piemonte e Regione Lombardia. Così è stato comunicato durante il tavolo tecnico svoltosi a Milano. "Il problema del loro reinserimento - spiega la vice presidente del comitato pendolari Lisa Tamaro - è innanzitutto un problema finanziario in quanto la Regione Piemonte, che in questo momento ha ridotte capacità d'intervento, dovrebbe contribuire economicamente all’erogazione del servizio".

L'associazione dei viaggiatori ha chiesto di far proseguire il 18,48 da Milano Porta Garibaldi fino a Premosello al posto del 19,48, oppure di reintrodurre la fermata di Premosello sul regionale veloce delle 18,29 o, in alternativa, di garantire la puntualità del Cisalpino delle 18,25 "in modo che, una volta arrivati a Domodossola, sia possibile, per gli abitanti di Premosello, prendere il treno locale in partenza da Domodossola per Milano». Così aggiunge Tamaro. Le due Regioni si sono impegnate a trovare una soluzione per il rientro da Milano nella fascia oraria della sera. Se ne tornerà a parlare a maggio a Torino nella sede della Regione Piemonte.

m.f.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.