1

b riunione vicariato ossola

DOMODOSSOLA – 12-04-2016- Partecipata riunione ieri sera del Vicariato dell'Ossola

nella sala del Centro Familiare per la presentazione i dei nuovi vicariati e del progetto delle nuove Unità pastorali. Ad illustrare le novità è stato il vicario territoriale don Luigi Preioni. Nella diocesi i vicariati passano da 7 a 6, resta comunque il vicariato dell'Ossola mentre Cusio e Verbano vengono uniti. Novità invece in Ossola per le Unità pastorali che diventeranno più vaste e prenderanno il nome di Unità pastorali missionarie in Ossola da 7 diventeranno 3. “Abbiamo un' esperienza ventennale di lavoro di Unità pastorale – dice don Luigi Preioni - quelle che erano state disegnate negli anni '80 dal compianto don Gianfranco Tabarini a quei tempi erano valide, ma oggi sono superate, sono venuti a mancare molti preti alcune parrocchie sono sprovviste del sacerdote. Quindi è necessario che le Unità pastorali siano più vaste”. Vi sarà l'Unità pastorale di Domodossola alla quale faranno parte le parrocchie della Valle Formazza, della Valle Antigorio e Divedro dell'hinterland domese: Montecrestese, Masera e Trontano, Preglia, Crevoladossola, Varzo e Trasquera e che avrà come centro Domodossola in quest'unità pastorale i sacerdoti sono tredici più cinque religiosi. La seconda Unità parrocchiale di Villadossola comprende tutte le parrocchie della bassa Ossola più la Valle Anzasca e la Valle Antrona conta 12 preti e infine l'Unità pastorale della Valle Vigezzo, che per il momento rimane indipendente, i preti della Valle sono cinque”. Gli attuali vicari sono in scadenza e a giugno il vescovo indicherà i nuovi . “Dal vescovo è arrivato ai parroci- ha detto don Luigi - l'invito a lavorare insieme, uscendo dall’ombra del proprio campanile e collaborando con le parrocchie vicine ed impegnandosi ad essere una “Chiesa in uscita” come dice papa Francesco”.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.