1

corto montecrevola tornante

CREVOLADOSSOLA- 23-04-2015- Tante le modifiche alla viabilità di Crevola

in occasione della chiusura della galleria Montecrevola e della conseguente deviazione del traffico della superstrada sulla vecchia statale: "Abbiamo appena appreso dall’ onorevole Borghi- spiega l'assessore Giorgio Ferroni- che ringraziamo, la buona notizia che la Ragioneria Generale dello Stato ha dato corso  copertura finanziaria per lo stanziamento di 25 milioni di euro per i lavori di manutenzione straordinaria per la messa in sicurezza della galleria “Monte Crevola”. Visto che l’intervento porterà alla chiusura per diversi mesi della galleria e alla conseguente deviazione del traffico pesante lungo il nostro territorio, come amministrazione comunale avevamo posto alla provincia e all’Anas il tema della sicurezza della viabilità alternativa su cui sarà deviato il traffico pesante con evidenti disagi per i cittadini qualora non si fosse provveduto a delle opere adeguate. Abbiamo fortunatamente avuto garanzie rispetto ad uno finanziamento che sarà corrisposto nelle prossime settimane alla provincia del Verbano Cusio Ossola che procederà all'appalto e alla realizzazione di opere che dovranno essere realizzate prima  dell'avvio dell'intervento sulla galleria. Gli interventi, oltre al lavoro già in corso sul ponte sul Toce, prevedono in particolare uno slargo nel tornante nei pressi del cimitero di Crevola e la realizzazione di un opportuno impianto semaforico per gestire il traffico. In questo modo si potrà evitare che il traffico pesante venga deviato su Crevola ed Oira. Ricordiamo e sottolineiamo anche lo sforzo coordinato per l’intervento sul ponte del Toce che oltre a migliorare la sicurezza e la viabilità in quel tratto permetterà anche di completare il percorso naturalistico lungo il lago Tana realizzando una zona di potenziale attrattiva turistica”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.