1

b corsini monica m5s

DOMODOSSOLA- 03-05-2016- Il Movimento 5 Stelle domese annuncia di avere terminato con successo la raccolta delle firme per la presentazione della lista a sostegno della candidatura di Monica Corsini a sindaco di Domodossola, ed annunciano le modalità decisionali per individuare chi diventerà assessore qualora l'M5S vincesse le elezioni, chi si vuole proporre deve inviare il curriculum e fare un colloquio, possono partecipare anche i non iscritti al Movimento:

“Un grande grazie- spiega la candidata sindaco di Domo dell'M5S Monica Corsini- a chi ha firmato per la nostra lista e agli autenticatoti: abbiamo raggiunto il risultato in sole 3 ore sabato 23 aprile e ancora oggi in molti si presentano in Comune per apporre la loro firma. Questo è un segnale di quanto forte sia il bisogno di un cambiamento positivo. Una lista fatta da uomini e donne diversi per età, professione, estrazione sociale, cultura e istruzione. Persone lontane dalle logiche dei partiti, dagli interessi personali, cittadini che hanno scelto di attivarsi in prima persona per il bene comune. Persone che hanno presentato la propria fedina penale e il certificato di carichi pendenti perché credono che i cittadini abbiano bisogno di segnali importanti, di regole chiare e imprescindibili a ogni livello. I nostri consiglieri, si impegnano a rispettare il programma elettorale che sottopongono agli elettori. Nessuno spazio ai personalismi: lavoriamo solo nell'interesse della collettività e lo facciamo credendo nel gruppo. Ora il Movimento 5 Stelle selezionerà gli assessori, scelti tra persone competenti ed indipendenti, non necessariamente iscritte al MoVimento 5 Stelle, ma che dimostrino piena adesione al programma e la reale volontà di realizzarlo. Raccoglieremo i curriculum dei candidati dal 10 al 20 Maggio, attraverso l’indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. oppure di persona all’hotel Corona il mercoledì sera dalle 20,30 o telefonando al 3299377131 per fissare un incontro. Ogni candidato sosterrà un colloquio alla presenza del candidato sindaco e degli attivisti e candidati consiglieri”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.