1

b einaudi ex studenti

DOMODOSSOLA – 31-05-2016 Andavano a scuola insieme 35 anni fa all'istituto tecnico Einaudi e si sono ritrovati ieri sera in una festa a casa dell' ex professoressa di inglese Maria Pia Parlanti Pallotta per rivivere i ricordi della scuola. Gli ex compagni e i professori della quinta A della Ragioneria hanno potuto ritrovarsi grazie all'organizzatrice Antonella Palamara e ai social: facebook e whatsApp. Per la verità alcuni si erano già incontrati, ma la serata di ieri ha permesso di far riabracciare anche coloro che ormai hanno lasciato l'Ossola per trasferirsi in Sicilia, in Svizzera, nel biellese, in Lombardia. In qualche caso c'è stato l'imbarazzo ma tu sei? E poi il flashback di episodi che tornavano alla mente di quel o quella compagna. “E' stato un ritrovarsi a ridere e scherzare con la testa di allora, con le professoresse Pia Pallotta alla chitarra e Fiorangela Leonardi alla fisarmonica che hanno allietato la serata – ha detto l'organizzatrice Antonella Palamara – l'aver creato il gruppo whatsApp compagni di scuola ha permesso di rinsaldare l'amicizia. Ora non passa giorno senza che ci mandiamo messaggi. Ci tenevo molto ad incontrare i miei ex compagni, il periodo della scuola per me è stato il migliore quello della spensieratezza, della giovinezza, la nostra poi è stata una classe splendida e lo dimostra il fatto che dopo 35 anni siamo ancora amici e proviamo la stessa emozione a vederci” “E' stata una gioia risentire le voci dei miei alunni- ha detto la professoressa Pallotta- il “casino” gioioso simile ai tanti intervalli musicali passati insieme con le canzoni di Simon e Garfunkel intorno alla cattedra con quei vecchi registratori ormai diventati pezzi da museo”. La serata ha avuto anche una finalità benefica infatti sono stati raccolti fondi per una borsa di studio per il Centro di Intercultura locale che quest'anno compie 30, del quale Pallotta è stata la fondatrice.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.