1

b convegno

DOMODOSSOLA-31-05-2016- Venerdì e sabato scorsi

gli ossolani Erika Ambiel, psicologa attualmente in servizio presso la clinica Hildebrand di Brissago, e il dottor Andrea Lux, direttore del centro Alzheimer di Premosello-Chiovenda, hanno partecipato al IX convegno nazionale di psicologia dell'invecchiamento tenutosi presso la scuola di psicologia dell'università degli studi di Padova. Durante il convegno è stato presentato un lavoro di ricerca a cui i due professionisti ossolani hanno partecipato personalmente, realizzato dal dipartimento di scienze del sistema nervoso e del comportamento dell'università di Pavia e dal Brain Connectivity Centre dell'istituto neurologico nazionale. Il titolo della ricerca è: “Quali variabili predicono i benefici di un training mnestico per anziani?”e rientra in quel settore di ricerca psicologica relativo alla memoria nell'anziano sano e alle mnemotecniche per la popolazione over65. Il progetto è stato coordinato dalla professoressa Elena Cavallini e dal professor Tomaso Vecchi per l'università e dalla dottoressa Sara Bottiroli per l'istituto neurologico Mondino. Da questa esperienza di ricerca e di collaborazione derivano, a livello locale, i corsi di 'Stimolazione cognitiva e mnemotecniche' organizzati presso la RISS di Premosello-Chiovenda.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.