1

b avveduto giornalista

BEURA – 5-07-2016- Il giornalista esperto di Medioriente Andrea Avveduto sarà a Cuzzego nel salone dell'oratorio, il 14 luglio alle 21, per presentare e portare la propria testimonianza sui cristiani in Siria e presentare il suo ultimo libro, scritto con la giornalista del Giornale del Popolo Maria Acqua Simi : “L'ora prima del miracolo” edito da Itaca, con la prefazione di Toni Capuozzo. Il giornalista, amico di don Paolo Cavagna, e stato invitato dal sacerdote nell'ambito della festa patronale di Cuzzego. Avveduto è nato a Novara nel 1984. Dopo la laurea in Scienze Politiche debutta su Rai 3 come analista televisivo per Tv Talk e nel 2010 si trasferisce a Gerusalemme per lavorare al centro televisivo della Custodia di Terra Santa. Rientrato a Milano nel 2013, cura la comunicazione per l’Associazione pro Terra Sancta e scrive di Medio Oriente su diverse testate italiane di rilievo nazionale. Nel 2012 ha pubblicato il libro “Aggrappati alle radici. Storie e volti dei cristiani in Terra Santa” e nel giugno 2015 Kikot, la partita più importante. Il libro raccoglie storie che ci aiutano a capire le radici storiche della complessa realtà mediorientale e a guardare il dolore di uomini che vivono dall’altra parte del globo. Per sentirli fratelli. Per abbracciarli là dove sono e qui, ora che toccano le nostre vite sbarcando in Europa da “migranti”. Sono storie che raccontano soprattutto la “forza disarmata della fede”, là dove il male sembra trionfare e spegnere la voglia di vivere, tanti cristiani continuano a condividere i bisogni della gente, a sostenerne la speranza, a costruire luoghi di accoglienza, di educazione, di carità aperti a tutti.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.