1

b consiglio domo pizzi

DOMOSSSOLA – 29-07-2016- Il secondo consiglio comunale

dell'amministrazione Pizzi si è svolto in modo piuttosto tranquillo, a parte qualche lamentela da parte della consigliera di minoranza Liliana Graziobelli verso alcuni consiglieri di maggioranza che a suo avviso parevano infastiditi dai suoi interventi. Graziobelli ha invitato il presidente del consiglio Carlo Valentini ad “ammonire” I consiglieri. Molti punti sono stati votati all'unanimità, quali ad esempio l'istituzione delle commissioni consultive permanenti. A questo proposito il capogruppo del Pd Davide Bolognini ha tenuto a sottolineare che Pizzi ha mantenuto le stesse commissioni volute dall'amministrazione Cattrini. Claudio Rapetti della lista Cattrini sindaco ha chiesto delucidazioni in merito alla creazione di un osservatorio sugli appalti. Il sindaco Pizzi ha replicato che la creazione dell'osservatorio è nel programma, ma che non si tratta di una commissione: “Stiamo esaminando le procedure – ha detto Pizzi- vedremo il percorso migliore”. Sono stati nominati I componenti della commissione elettorale comunale gli effettivi sono Ilenia Parrelli con 5 voti, Fabio Patelli con 4, e per la minoranza Davide Bolognini con 3. Supplenti sono stati nominati Gabriella Giacomello con 5, Fabio Basta con 4 e Gian Luigi Bottaro con 3. Sono stati eletti I due componenti consiliari in seno alla Commissione per la formazione e l’aggiornamento degli Albi dei Giudici Popolari e risultano eletti Gualtiero Savio e Monica Corsini. Rappresentanti del Comune di Domodossola in seno all’Unione Montana delle Valli dell’Ossola sono stati invece indicati Marina Oliva di Forza Italia e Claudio Rapetti di Cattrini sindaco. Determinata anche indennità di funzione del Presidente del Consiglio Comunale e i gettoni di presenza spettanti ai consiglieri comunali che sono 1254 euro l'indennità del presidente del consiglio e 19,99 il gettone di presenza. Monica Corsini ha manifestato la volontà del suo gruppo a rinunciare al gettone mentre Claudio Rapetti ha proposto a tutti i consiglieri di rinunciare e di creare un capitolo da destinare alle associazioni di volontariato che si occupano delle fasce deboli. Proposta accettata dal Pd. Il sindaco Pizzi ha però ricordato che il punto prevedeva solo la determina del gettone, quindi la discussione era fuori tema e ha proposto di discutere la questione lunedì, nella conferenza dei capigruppo. Sono stati nominati revisori dei conti Elvira Pozzo Manuel Alciati e Annalisa Conti. Sono stati votati l'assestamento generale e salvaguardia degli equilibri di bilancio il documento documento Unico di Programmazione 2016 - 2018 aggiornato e la verifica dello stato di attuazione dei programmi e il Documento Unico di Programmazione 2017-2019. “Si tratta di un documento di programmazione decisamente tecnico dato che siamo insediati da poco – ha detto l'assessore al bilancio Angelo Tandurella – in cui riproponiamo i dati contabili dello scorso documento a livello programmatico proponiamo il programma con cui ci siamo presentati. Entro il 15 novembre approveremo poi l'aggiornamento”. La mozione del gruppo consiliare “Movimento 5 Stelle” sul “Registro comunale della badanti” su proposta del sindaco è stata ritirata, per permettere un approfondimento del tema in commissione. “Prendo atto dell'interesse e ritiro la mozione – ha detto Corsini - in attesa che si crei la commissione”. All'nterrogazione del gruppo consiliare “Movimento 5 Stelle” su “Urgente recepimento della Legge Regionale contro la ludopatia” hanno risposto l'assessore Simona Pelganti e il sindaco spiegando che a breve verra discussa nella conferenza dei capigruppola limitazione degli orari dei locali”.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.