1

b galleria nuova iselle

ISELLE- 04-08-2016- Tredici anni di lavori, qualche problema, come spesso accade in Italia, per l'assegnazione dei lavori a causa del fallimento della prima ditta che si era aggiudicata l'appalto, una deviazione “provvisoria” a bordo delle sponde del Diveria, infine l'ultimazione del tunnel paramassi nel punto dove nel 2003 franò la montagna divorando anche diverse decina di metri di strada sempioniana. Verrà così aperta al transito la nuova galleria di Iselle, un tunnel lungo 263 metri e costato un ottantina di milioni di euro. Un fatto positivo ma che non cambia sostanzialmente l'aspetto del tratto di strada statale che dal confine a Gondo arriva sino all'imbocco della superstrada di Varzo, col cantiere eterno della galleria di Paglino, con la carreggiata ed i guard rail del millennio scorso, esemplare biglietto da visita del Bel Paese per i turisti provenienti dal nord Europa.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.