1

App Store Play Store Huawei Store

b crapanzano carlo

GHIFFA- 09-08-2016- E' il tema più importante del momento, che calamiterà il
il dibattito politico e sociale dal rientro delle ferie sino al giorno del voto per il referendum, probabilmente alla fine di novembre. Votare si o no alla riforma? In queste settimane sono nati i vari comitati pro o contro la riforma, e sui media si accavallano i dibattiti. Per potersi chiarire le idee ci sarà venerdì 16 settembre alle ore 20,45 al Brunitoio di Ghiffa un incontro- dibattito con il giudice di pace del tribunale di Verbania Carlo Crapanzano, che è anche docente presso la scuola superiore dell'amministrazione dell'interno: “Ci sono cose che aspettavamo da tempo ed altre che non ci aspettavamo- spiega Crapanzano- le analizzeremo compiutamente quella sera e ci sforzeremo di esprimere solo opinioni di carattere giuridico, contemperando le varie esigenze di riforma. Al referendum sarebbe stato opportuno uno “spacchettamento” per argomento, perchè così come ci è proposta il cittadino si trova a dover decidere per forza su tutto, quindi è un prendere o lasciare. La Corte di Cassazione si era già espressa il 6 di maggio, quindi non era necessario, a mio modesto parere, creare i comitati del si e del no”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.