1

b don barone monumento

DOMODOSSOLA- 17-09-2016- Ricorre oggi il cinquantesesimo anniversario della morte di cinque seminaristi sulla strada che conduce a Domodossola vicino al ponte della Mizzoccola. “Era consuetudine per i seminaristi fare il prellegrinaggio da Domodossola alla Madonna di Re – spiega il vicario episcopale e parroco di Domodossola don Vincenzo Barone - in quella notte tragica una macchina investì cinque seminaristi altri vennero feriti”. Ieri è stato sistemato il monumento e sono stati deposti dei fiori freschi oggi i seminaristi della Diocesi di Novara ricorderanno a Re quest' espisodio con una messa in suffragio dei seminaristi morti: Candido Medina, Franco Gattoni, Carlo Poletti, Flavio Obi Hon e Carlo Mott.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.