1

corta pellegrinaggio comunione re cl

RE- 22-09-2016- La 34a  edizione del Pellegrinaggio a piedi al Santuario di Re, organizzata da Comunione e Liberazione della Diocesi di Novara si terrà quest'’anno la prima domenica di ottobre, anziché l’ultima di settembre, com’è tradizione. E’ una scelta compiuta a livello nazionale da C.L. con l'’intenzione di aderire alla proposta del Giubileo della Misericordia, lanciata da Papa Francesco, attraverso numerosi pellegrinaggi che si terranno in tutt’Italia. Il cammino di preghiera e meditazione lungo la statale della Valle Vigezzo avrà come titolo ““Signore, io sono un peccatore, vieni con la tua Misericordia”” e si concluderà con il passaggio dei pellegrini attraverso la Porta Santa giubilare; per le comunità di C.L. della Diocesi avrà anche il valore di “Giornata di inizio anno”, un momento fondamentale per la vita del Movimento, in cui vengono proposte le linee essenziali del lavoro di educazione alla Fede per i mesi successivi. Il Pellegrinaggio a Re è nato nel 1983 come ringraziamento alla Madonna perché l’autorità ecclesiastica aveva riconosciuto la Fraternità di C.L., diventata così associazione con personalità giuridica di Diritto canonico. Fin dalle prime edizioni ha attratto centinaia di persone non aderenti al movimento fondato da don Giussani, divenendo uno dei momenti più intensi e più attesi nella vita della Chiesa locale. L’'appuntamento quindi è fissato per domenica 2 ottobre 2016 con ritrovo alle 6,30 davanti alla chiesa parrocchiale di Masera. La partenza del cammino è alle 7 e il passaggio a Santa Maria Maggiore alle 10. Il Pellegrinaggio si concluderà con la Messa al Santuario di Re alle 12,30. A seguire il pranzo al sacco nell’area sottostante la Basilica. Per il ritorno a Masera è possibile utilizzare la Ferrovia Vigezzina. Per informazioni e iscrizioni rivolgersi a: Segreteria C.L. Novara, 348 9777800; don Eraldo De Agostini, Verbania, 0323 404077; Marco Zanol, Arona, 339 6026965; Lino Calanna, Stresa, 348 3350683; Patrizia Maiocchi, per la Valdossola 339 8509282; Sabrina Proserpio, Omegna 349 8091504 mail Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.      

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.