1

corto borghi aula2

VOGOGNA- 07-05-2015- Dovrebbe esserci un accordo unitario sulla riconferma alla presidenza dell' Uncem, l’Unione Nazionale dei Comuni, delle Comunità e degli Enti montani, dell'onorevole vogognese Enrico Borghi. L'ossolano dal 2000 ricopre la carica ( che Borghi ricorda essere gratuita ndr.) e dovrà essere rieletto a Torino domani e sabato, nel corso dell'Assemblea e del XVI Congresso dell’Uncem, appuntamento quinquennale di rinnovo degli organi dirigenti dell'Unione e momento di confronto con le istituzioni e gli operatori del territorio montano, che discuteranno sull'argomento "Scommessa Montagna. Da prospettiva a realtà – Il rilancio delle terre alte”. Il primo giorno di lavori sarà dedicato all’assemblea ed il secondo alle procedure congressuali.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.