1

b patate beura supermercato

BEURA- 24-09-2016- Dopo la polenta sono ora in commercio anche le “patate di Beura”.

Nel paese da tempo viene rilanciata la coltivazione delle patate grazie all'azienda agricola Mulino San Giorgio: “Nel mese di aprile diversi appezzamenti nella campagna di Beura per un totale di 13.000 mq sono stati dedicati alla coltivazione delle patate e ne sono stati raccolti 130 quintali. Le varietà scelte sono Primura – spiega Lorenzo Ferrari dell'Azienda Mulino San Giorgio - una qualità precoce a buccia e pasta gialla di forma ovale di medio calibro, in cucina è estremamente versatile, ideale per gnocchi, cotture in forno e in frittura. Spunta una qualità semi tardiva a buccia e pasta gialla di forma allungata indicata in cucina per preparazioni al forno o arrosto e Kuroda qualità semi-tardiva a buccia rossa e pasta gialla di forma ovale ottima per fritture”. Le patate si possono acquistare in cinquanta negozi Conad dell'Ossola, nelle botteghe dei prodotti tipici, direttamente al Mulino San Giorgio e sono stati riforniti anche alcuni ristoranti dell'Ossola e del Lago Maggiore vengono vendute ad un prezzo che si aggira sui 1,50 euro al chilo”. “L'azienda conta di ottenere la certificazione biologica entro due anni – spiega Mirko Dell'Orsi uno dei soci dell'azienda - e già da subito non sono stati fatti trattamenti chimici preventivi del terreno per togliere i naturali parassiti che vanno a mangiare il tubero. Oltre alla coltivazione l'azienda è in grado di certificare il rispetto di tutte le normative igienico sanitarie e permette la rintracciabilità di ogni partita grazie al proprio laboratori di pulitura e confezionamento a norma di legge”. La patata ossolana in passato reggeva ogni confronto. Nel 1954 gli agricoltori ossolani ottennero il riconoscimento ufficiale del Ministero dell'agricoltura per la produzione di patate da seme. Purtroppo il centro sementiero cessò l'attività nel 1970.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.