1

App Store Play Store Huawei Store

b elettrodotto vogogna

VOGOGNA- 06-11-2016- Buone notizie per la frazione di Prata e per la zona montana di Vogogna. Sono state accolte dalla Regione Piemonte e da Terna nel corso della riunione tenutasi la scorsa settimana a Domodossola presso la sede dell'Unione Montana Valli dell'Ossola la richieste preliminari, avanzate dall'amministrazione comunale di Vogogna, per escludere dal futuro tracciato dell'elettrodotto Interconnector Italia-Svizzera (destinato a sostituire l'attuale elettrodotto Pallanzeno-Magenta realizzato negli anni '50) il territorio comunale di Vogogna, in virtù della presenza del Parco Nazionale della Valgrande: “Ciò significa che quando sarà realizzato il nuovo elettrodotto, Terna smantellerà l'attuale tracciato eliminando i tralicci che oggi creano una fascia di vincolo notevole su tutta la zona agricola della frazione di Prata e sulla zona montana degli alpeggi di Prata e di Vogogna- spiegano dal Comune- verrà quindi eliminata l'attuale servitù gravante su numerosi terreni, e di migliorerà notevolmente la qualità paesaggistica e la fruibilità turistica e agricola del territorio vogognese. Per quanto attiene invece alla localizzazione della centrale di conversione, l'amministrazione comunale di Vogogna precisa che la proposta di individuazione dell'area industriale di Vogogna (allo stato ancora non definita) non è avvenuta - come erroneamente riportato dal quotidiano "La Stampa" nel suo titolo- su richiesta del Comune di Vogogna, ma a seguito di una proposta alternativa avanzata da Regione Piemonte e da Terna S.p.A. fatta per venire incontro alle richieste dei comuni di Pallanzeno e di Villadossola. Da ultimo si segnala che il Comune di Vogogna non è stato convocato alla riunione dei comuni ossolani indetta dall'amministrazione comunale di Domodossola per il giorno 3 novembre, e che del tema si discuterà nel prossimo consiglio comunale vogognese che sarà convocato entro la fine del corrente mese di novembre”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.