1

b colletta alimentare aru

DOMODOSSOLA- 29-01-2016- Ben 36 tonnellate di cibarie: è il risultato della 20a Giornata della Colletta alimentare nei 52 supermercati e centri commerciali del Vco che hanno aderito. La grande raccolta lanciata in tutt’Italia dalla Fondazione Banco Alimentare ha fatto registrare, rispetto alle 40 tonnellate del 2015, un  calo del 10% circa; un po’ più pronunciato rispetto a quello verificatosi a livello nazionale: ““I recenti drammatici eventi del sisma e delle alluvioni hanno impattato sul risultato della raccolta - spiega il comunicato finale del Banco Alimentare - nonostante questo la Colletta si conferma un'’esperienza che coinvolge tutti”. Anche nella nostra zona, infatti, si sono mobilitati circa 500 volontari di ogni età, molti provenienti da realtà associative diverse. In particolare, hanno collaborato la Società di San Vincenzo, la Caritas, la Croce Rossa Italiana, l’'Associazione Nazionale Alpini, Poste Italiane, oltre a Parrocchie ed altre associazioni locali. Scomponendo il risultato per le tre subaree della Provincia, nel Verbano sono state raccolte più di 14 tonnellate da 15 punti vendita, nel Cusio quasi 8 tonnellate in 10 punti vendita, in Ossola più di 3 tonnellate in 10 strutture commerciali. Queste donazioni di cibo consentiranno all’Associazione “Elda Azaña”, affiliata al “Banco Alimentare” per il Vco, di prestare aiuto a circa 2000 bisognosi, direttamente oppure attraverso i 6 enti benefici con cui collabora”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.