1

b manetti medjugore

VILLADOSSOLA-17-12-2016- La presenza a Villadossola nei giorni

scorsi dello studioso del fenomeno di Medjugorje e collaboratore di Radio Maria Diego Manetti è stata l'occasione per chiedere un suo pensiero su quello che potrebbe essere il pronunciamento del Papa sulle apparizioni di Medjugorje. La Santa Sede istituì presso la Congregazione per la Dottrina della Fede una Commissione Internazionale di inchiesta e studi sulle apparizioni della Madonna di Medjugorje, presieduta dal Cardinal Ruini. Il compito è stato quello di vigilare costantemente, esaminando documenti scientifici, studiando le guarigioni e i miracoli avvenuti, la “bontà dei frutti“, in merito alle numerosissime conversioni che costantemente avvengono a Medjugorje. “La commissione internazionale presieduta da Ruini – ha detto Manetti - ha lavorato per circa un triennio e ha consegnato un dossier alla congregazione per la Dottrina della fede la commissione ha elaborato un documento che potrebbe essere un giudizio aggiornato dopo la dichiarazione di Zara che era negativa firmata nel 1991 dalla conferenza episcopale jugoslava, questo documento dovrebbe illuminare il cammino. Voci di corridoio dicono che potrebbe esserci il riconoscimento di Medjugorje come Santuario”.

 

 

screen manetti

 

 

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.