1

corta mostra varzo grande guerrajpg

VARZO- 18-05-2015- Aprirà venerdì e sarà visitabile alla torre di Varzo

sino al 21 giugno la mostra “ C’ero anch’io” - valdivedrini al fronte e nelle retrovie - Memorie 1915-1918”: “La mostra- spiega il professor Pier Antonio Ragozza, che sarà relatore durante l'inaugurazione- non può e non vuol essere né una ricostruzione storica né una valorizzazione epica delle vicende della prima guerra mondiale. L’intento è invece quello di porre in evidenza, in modo volutamente semplice e essenziale, il ricordo delle fatiche, sofferenze patite dagli uomini al fronte e dalle loro famiglie. Sono stati approntati complessivamente 33 pannelli e quattro vetrinette espositive riguardanti, una ricerca documentale sui 74 caduti della valle Divedro (64 di Varzo e 10 di Trasquera) ed elaborazione di schede anagrafiche personali con riferimento a luoghi di morte e sepoltura. Ci sarà anche l'elenco con le foto dei Combattenti, le motivazioni della concessione delle 7 medaglie al valor militare ( e relative medaglie), una raccolta di cartoline dal fronte e di lettere dal fronte con particolare evidenza alle condizioni vissute in trincea e alla partecipazione agli eventi”. La mostra poi sarà arricchita da varie schede e pannelli esplicativi. Orari di apertura della mostra: al sabato dalle 16,30 alle 19 alla domenica dalle 10 alle 12 e dalle 16,30 alle 19.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.