1

stefanetti bruno

CREVOLADOSSOLA- 22-05-2015- In alcuni commenti riportati su diversi social media si afferma che i fondi derivanti da una convenzione in atto tra l’Unione Montana Alta Ossola ed Enel siano destinati al pagamento delle indennità di carica degli amministratori dell’ente. . Sulla questione interviene Bruno Stefanetti, presidente dell’Unione Montana Alta Ossola: “Mi preme evidenziare, ancora una volta- spiega- come tali notizie siano del tutto infondate, in quanto nessuno degli amministratori percepisce indennità di alcun genere. Ci preme sottolineare l’assoluto rispetto della legislazione vigente che pone il divieto di percepire indennità da parte degli amministratori di un ente di secondo livello, qual è l’Unione Montana Alta Ossola che presiedo. I fondi derivanti dalla convenzione succitata, sulla base di specifici criteri di riparto ed erogazione, vengono interamente destinati all’esecuzione di opere pubbliche a favore dei Comuni membri”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.