1

ok corto polizia auto scritta

DOMODOSSOLA- 24-05-2015- Fabio Basta, coordinatore nazionale area minori dipartimento delle politiche sociali di Fratelli D'Italia interviene sulla questione del pagamento dei premi produzione ai poliziotti: “Succede che a Domodossola il numero dei poliziotti è ormai ridotto all'osso per via dell'Expo e in seguito ai continui tagli che subiscono- scrive Batsa- riescono a fatica a garantire l'ordine pubblico anche visto i continui respingimenti dei clandestini da Francia e Svizzera che impegna ulteriori unità togliendole dalla vigilanza del territorio. Oltre il danno la beffa: abbiamo saputo che il Ministero dell'Interno,già in ritardo di circa due mesi, ha deciso di pagare il premio produzione del 2104 in due volte. La prima con la busta paga di giugno e verrà corrisposta all'81% ma ancor più grave il 19% verrà corrisposto non appena risulterà possibile disporre della predetta quota. Questo è lo Stato che vuole difendere i lavoratori ma che tratta i suoi peggio, è una vergogna.  Fratelli d'Italia-An difenderà sempre le forze dell'ordine”.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.