1

consiglio re prefetto

DRUOGNO- 10-01-2017- Non c'è nessun arrivo di profughi a

Druogno. Almeno per ora. L'incontro tra il prefetto Igino Olita ed il sindaco Marco Zanoletti ha tranquillizzato per il momento il primo cittadino di Druogno, che però resta vigile: “Il prefetto ha garantito che al momento non ha nessuna convenzione con cooperative o privati per ospitare profughi in paese.. Ovviamente non può escludere che ci siano trattative tra privati e cooperative di cui lui non è ancora a conoscenza. L'allarme quindi è in parte rientrato, ora però sto cercando un incontro per avere garanzie dagli albergatori, su questa tematica c'è un interesse particolare dei miei cittadini che non devo sottovalutare”.

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.