1

presepe crodo acqua trenino

CRODO- 12-01-2017- Presepi sull'acqua ha registrato un boom di visite

nella sua terza edizione. Si tratta senza dubbio di un grande successo. Lo si era intuito già dal Ponte dell'Immacolata, giornate in cui i 45 "Presepi sull'acqua" erano stati ammirati da carovane di visitatori provenienti davvero da ogni angolo d'Italia: gruppi organizzati da Veneto e Lazio, visitatori singoli da località vicine e lontane, addirittura - a testimoniarlo sono i "diari delle firme" posizionati vicino a molte installazioni - da Valle d'Aosta, Liguria, Toscana e Sicilia.

I numeri di visite sul sito ufficiale, di download della App ufficiale, di mappe ritirate presso i punti di distribuzione disseminati sul territorio e scaricate online confermano la stima degli organizzatori. Sono 20.000 le persone che hanno invaso pacificamente strade, vicoli e sentieri della Valle Antigorio.

Numeri importanti, dunque, per una manifestazione diffusa negli spazi e nel tempo, che ha permesso di far apprezzare alcuni borghi finora poco conosciuti di questo lembo di Ossola. Borgate, frazioni e piccoli centri abitati, le cui architetture hanno meravigliato i visitatori. Meraviglia, però, soprattutto davanti alle 45 Natività ospitate presso antichi lavatoi, fontane di pietra e rii del territorio crodese.

Importantissimo anche il ritorno commerciale, per gli operatori turistici del territorio, che, nonostante la mancanza di neve in quota, hanno potuto contare su costanti flussi di visite.

"Il più sincero ringraziamento della mia amministrazione comunale va a tutti i curatori, che hanno realizzato e mantenuto in vita i quarantacinque Presepi sull'acqua protagonisti di questa terza edizione: dalle più creative alle più tradizionali, il viaggio di scoperta di queste installazioni nell'alta Ossola si è trasformato in un'operazione di marketing turistico di grande successo - conferma il Sindaco di Crodo, Ermanno Savoia. Grazie a questo evento abbiamo potuto accogliere sul nostro territorio persone che in nessun altro modo avremmo potuto raggiungere. Abbiamo intrapreso quest'anno una mirata attività di comunicazione e promozione che ci ha permesso di intercettare un pubblico interessato e che poco conosceva la nostra destinazione, permettendoci finalmente di far scoprire anche le nostre frazioni più alte, veri e propri tesori da valorizzare sempre più. Il mio grazie più grande va infine a chi ha ideato e organizzato questo evento, Laura Lazzaroni e Susanna Malgeri, entrambe consiglieri del nostro Comune, che hanno dedicato mesi di lavoro all'organizzazione di quello che, risultati alla mano, possiamo considerare uno degli eventi natalizi più importanti dell'intera Provincia."

Proprio visto il grande successo, l'Amministrazione Comunale di Crodo, grazie alla disponibilità dei gruppi di cittadini che hanno realizzato i presepi, ha deciso di prorogare la chiusura dell'evento a fine gennaio con quasi tutti gli allestimenti disponibili. I visitatori che non sono riusciti a visitare "Presepi sull'acqua" nelle scorse settimane avranno dunque un'opportunità in più. Una visita "bis" è consigliata però anche a chi ha già visitato le installazioni, per ammirarle in una veste nuova, imbiancata dai fiocchi tanto attesi, che nelle ultime ore hanno impreziosito il paesaggio ossolano.

Per informazioni e aggiornamenti www.crodoeventi.it e

Foto Nicola Frigoli

 

IMG_4951.JPGIMG_4949.JPGIMG_4944.JPGIMG_4938.JPG11122016-IMG_0038_Copy.jpg11122016-IMG_0040_Copy.jpg16122016-IMG_0227_Copy.jpgIMG_4950.JPG11122016-IMG_0046_Copy.jpg11122016-IMG_0037_Copy.jpgIMG_4942.JPG11122016-IMG_0157_Copy.jpg11122016-IMG_0049_Copy.jpgIMG_4948.JPGIMG_4953.JPG11122016-IMG_0147_Copy.jpgIMG_4945.JPG11122016-IMG_0163-Modifica_Copy.jpg11122016-IMG_0093_Copy.jpg11122016-IMG_0055-Modifica_Copy.jpgIMG_4952.JPGIMG_4947.JPG16122016-IMG_0221_Copy.jpgIMG_4940.JPGIMG_4939.JPGIMG_4943.JPG11122016-IMG_0162_Copy.jpgIMG_4946.JPGIMG_4941.JPG

 

 

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.