1

carabinieri auto agenti piedi

DOMODOSSOLA- 17-05-2017- I carabinieri domesi hanno deferito in stato di libertà per guida in stato di ebbrezza B.S., 36enne che, durante un controllo alla circolazione stradale, risultava positivo al test etilometrico con un tasso superiore al consentito e pari a 1,75 G/L. I militari operanti, nel corso delle verifiche, accertavano che il giovane italiano era altresì alla guida privo della patente, che gli era stata sospesa già 2 anni fa perché trovato ubriaco alla guida.

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.