1

polizia frontiera uffici binario

DOMODOSSOLA –18-05-2017- In questo momento storico i posti di confine acquistano rilevanza, come dimostra la riconferma dell'organico degli agenti di polizia a Domodossola, e proprio per verificare come funzionano le procedure nelle frontiere, anche in vista del G 7 di Taormina, il responsabile nazionale Giovanni Pinto, direttore centrale dell’immigrazione e della polizia di frontiera, ha visitato mercoledì pomeriggio le frontiere del territorio.
Accompagnato dal dirigente di Torino è venuto alla stazione di Domodossola per verificare come procedono i controlli. È la prima volta che un dirigente nazionale viene in Ossola.

 

 

 

 

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.