1

App Store Play Store Huawei Store

b audo conferenza

TRONTANO - Il cardiochirurgo Andrea Audo nativo di Trontano che lavora al reparto di Cardiochirurgia dell'Ospedale SS. Antonio e Biagio e Cesare Arrigo di Alessandria tranquillizza gli ossolani sul suo stato di salute. Da alcuni giorni circolava infatti voce in Ossola che fosse stato colpito da infarto. A negare l'accaduto è lo stesso dottor Audo: “Ringrazio tutti per l'interessamento – dice il dottor Audo – sto ricevendo decine di telefonate da pazienti, da amici e persino da colleghi dell'ospedale di Domodossola allarmati e preoccupati per me. Molti chiamano per avere mie notizie anche la mia famiglia a Trontano. Non ho avuto nessun infarto- spiega Audo- sto bene. Se continuo a lavorare con questo ritmo magari mi verrà – ironizza – ma per il momento è tutto a posto”. Il cardiochirurgo di fama mondiale ha tenuto recentemente in Ossola una relazione sulla cardiochirurgia.

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti, per proporti pubblicità in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o prestare il consenso solo ad alcuni utilizzi clicca qui. Se prosegui nella navigazione di questo sito acconsenti l'utilizzo dei cookie.